• Redazione
  • maggio 11, 2018
  • Salute

“Il dottore mi ha prescritto un sito web”. Immaginate se qualche vostro amico o parente vi dicesse questa frase: pensereste che abbia le idee un po’ confuse.

Oggi sempre più pazienti cercano in rete soluzioni ai loro problemi e da bravi tuttologi del web, spesso andiamo dritti in farmacia o dal medico per farci prescrivere quel farmaco o quell’integratore di cui abbiamo letto su quel determinato blog. Ma ci interroghiamo sull’attendibilità di quello che leggiamo? Fino a qualche anno fa si diceva “è tutta colpa della televisione”, oggi per analogia potremmo dire “è tutta colpa del web!”. Quanto di più sbagliato. La chiave di volta sta nell’utilizzo consapevole del web e dei social network. Ne abbiamo parlato con il dott. Eugenio Santoro, responsabile del laboratorio di informatica medica dell’Istituto Mario Negri ed esperto del rapporto tra internet, salute e medicina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *